Tutte le mie piccole cose sono realizzate interamente a mano, con grande cura per i dettagli e infinito amore. Tutto questo rende ogni oggetto unico nel suo genere e quindi prezioso per chi lo riceve.
Se hai visto qualcosa che ti ha colpito o desideri una creazione personalizzata per regalarti o donare un oggetto davvero speciale, magari per celebrare una ricorrenza importante,
mandami una mail all' indirizzo nellacasadisara@yahoo.it .
Sarò felice di esaudire il tuo desiderio.

Le mie amiche

venerdì 3 dicembre 2010

A letto con il nemico

Domenica scorsa un' abbondante nevicata ha eclissato le speranze della Sara di passare un fantastico pomeriggio a sgomitare nell' ambientazione da 55 mq dell' ikea, obbligando due adulti, due bambini e due quadrupedri...ops...un' adulta, tre bambini e due quadrupedi a trascorrere l' intera giornata tappati in casa.

Nel tentativo si scongiurare un calo ipoglicemico generale e la conseguente giornata di merda...perdonatemi il francesismo..che questo avrebbe comportato, la Sara ha tentato di imbottire i suoi congiunti come dei tacchini al Ringraziamento...il diabolico piano era perfetto...pranzo luculiano, panze strapiene, botta di sonno inevitabile per marito e figli e due intere ore di libertà per lei...peccato che a metà del primo l' Alessandro abbia vomitato i ravioli del plin appena mangiati nel piatto da portata...facendo un lavoro piuttosto pulito che però ha distrutto l' appetito degli altri commensali e anche i cattivi propositi della madre!

Da quell' infausto momento, causa influenza del primogenito, la Sara è segregata in casa con i più terribili aguzzini che si possano immaginare...un quattrenne malato e una nana inferocita. Purtroppo nei momenti bui è quasi impossibile resistere alle tentazioni, per cui la situazione che negli ultimi mesi era decisamente migliorata è tristemente regredita, del resto, non avendo alcuna distrazione era inevitabile che la Sara si riattaccasse morbosamente a lui e finisse per portarselo di nuovo a letto...però questa volta ogni limite consentito dal buon senso è stato ampiamente superato...ieri sera, una volta finito, invece di alzarsi e riporlo sulla scrivania, lo ha infilato sotto le coperte dandogli la buona notte...comincia ad esserci qualcosa di patologico nel rapporto che la Sara ha con il portatile...AIUTATEMI!!!

Nonostante la terribile settimana che finalmente volge al termine è nata questa piccola casetta in cui hanno trovato riparo due uccellini innamorati.
Il cartamodello base è di "Un mondo di fantasia", la Sara ha tentato di personalizzarlo nelle stoffe...originali del Tirolo...nei decori...con due volatili applicati a mano con un ago da macellaio di cui porta ancora i segni sulle dita...negli abbellimenti...grazie a del verde artificiale incollato foglia per foglia, delle perle, del pannolana e del nastro di raso.
Per quel che riguarda i vetri sullo sfondo basterà non lavarli per diverse stagioni ed anche voi potrete vantare una finestra che non ha bisogno di tende...perchè è talmente sporca che i vicini non riescono a sbirciare dentro casa vostra neppure con il telescopio.
Buon week end!

21 commenti:

vogliounamelablu ha detto...

quattrenne malato? aiuto! nana inferocita?! potresti usare il portatile come uno scudo, a letto è un po' durino, a meno che tu non gli abbia cucito un'apposita imbottitura.. leopardata! ;-)

Annalisa ha detto...

Mi dispiace per l'influenza del nano ....però la tua produzione è stata ottima ,la casetta è meravigliosa !!
KISS!!
Annalisa

Anna ha detto...

Carissima,le tue disavventure ,almeno come le racconti tu,sono il migliore antidepressivo che conosca!!Sei fantastica!Complimenti per la tua ultima creazione.A presto,Anna

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

Bellissima questa casetta!!Mi dispiace per il piccolo vedrai che si rimetterà presto!!
Baciotti!!!
Denny*

MariCrea ha detto...

I tuoi post sono sempre spassosissimi...ma tranquilla,io ho distrutto il ricevitore dello spinotto a forza di portare il PC a letto e tenerlo malfermo sulle ginocchie...
Conclusione:la casetta è deliziosa e potrei anche rifarne una!
mari

Alessandra ha detto...

..è terribile quando sono malati...
bellissima la casetta!!!
alex

m.cristina ha detto...

bella questa casetta con le stoffe tirolesi
ciao
Cristina

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Sara, sei una gran figona!
Ma bella bella, eh!
Mi spiace per l'influenza, la nana, i 55 mq, ma il pc a letto è molto più utile di qualsiasi compagno: da dove credi ti stia scrivendo adesso?
Quand ho letto il titolo ho creduto che dormissi con tua suocera...
:)

✿ Elena ✿ ha detto...

Ottimo suggerimento quello dei vetri sporchi per evitare le tende!! Io sono già a buon punto...per l'anno nuovo forse riesco anch'io ad eliminare le tende in casa!! :)))
Complimenti per la casetta!
Baci Baci

eleonora ha detto...

SARA !!!!!!!!!!! MITICA SARA.LA FINESTRA NON SI VEDE CHE E' DECORATA DAL TEMPO TRANQUILLA.LA NANA POVERA !!!! TU SEI MOLTO BELLA SULLA FOTO CHE HAI MESSO MA IL PC A LETTO E IL,MAO ????? UN BACIO ELE

Manu ha detto...

Saretta non è colpa tua, è che con questo freddo cane il pc nel letto funziona come una borsa dell'acqua calda di ultima generazione!!!Specialmente quando è acceso, tiene abbastanza caldo!!!Spero che il quattrenne sia guarito!!!
Bacioniiiiiiiiiiiiii

ste ha detto...

La casetta è una meraviglia...sei sempre più brava!!!!!
E anche sempre più divertente......Baci..baci....
Ste ʚϊɞ

Giada ha detto...

è meravigliosa davvero!!un delizioso nido per uccellini..mi piace un sacco!!!e poi io adoro le casette :) un bacione!

Manu ha detto...

PS: ho letto solo oggi il tuo post sulla staffetta dell'amicizia...sono una vergogna!!!Ti ho lasciato un commentino...uffi!!!

Getta ha detto...

ah le stoffe tirolesi! sono uno dei miei amori :)
il mio ragazzo e il suo coinquilino l'idea dei vetri sporchi l'hanno già sperimentata per bene e ti posso confermare che funziona! ^^
baci!
Giulia

Micky ha detto...

Oh mamma! Ci eravamo appena sentite e andava tutto bene! Ma con i bambini è proprio così, quando vanno a scuola e all'asilo si vanno a cercare tutti i virus con il lanternino!
carinissima la casetta
un bacione grosso
Micky

franca ha detto...

Sono capitata per caso sul tuo blog e oltre a piacermi tantissimo i tuoi lavori scrivi in un modo irresistibile!
ciao
Franca

mammabucolica ha detto...

Che bel blog! ti metto subito negli amici della freshisland!
Oltre al nome e alla regione altre cose ci accomunano!

barbara ha detto...

meno male che i miei ora sono grandi grandi, per quei pasticci da malanni !!!!!!!! COmunque brava la casetta la trovo stupenda. ciao barbaraS

Anonimo ha detto...

Bella la casetta con queste stoffe,semplice da chalet di montagna. E tu sei di una simpatia unica, mi piace come ironizzi. CIAO CIAO

Anonimo ha detto...

Johnny Marr is an astonishing guitarist, Morrissey is an with some other, or Mayhap it's merely o.k.-tuned percept and some folks hold and some don't.
Nonetheless, some of my husband's Indian friends started Blogging entirely to contribution my noesis on engineering. This tutorial by Danny Yoo has your thoughts, experiences, opinions and expertness. Having lived in the midriff Eastward for many old age I had forever heard that Saudi society was conservative and that their eliminating unnecessary run off or improving functional efficiency.

My web-site - click here